Cavaglia

Cavaglia è raggiungibile dopo aver superato la costa del Ghiblung ed aver ammirato Poschiavo. Questo paese, sorto su un altopiano plasmato dal ghiacciaio, fu un vecchio villaggio di lavoratori che si sviluppò intorno alla centrale elettrica del posto, tutt’oggi esistente.

Famosa per il bellissimo Giardino dei Ghiacciai con le sue giganti marmitte glaciali scavate tutte nella roccia dove una volta si pensava che gli abitanti buttassero in quel posto le streghe.
Il paese è avvolto nei vecchi boschi e dalla piana frammentata in due parti dal letto roccioso del torrende Cavagliasco.
Ideali le escursioni nel periodo estivo dove vi segnaliamo anche un parco per l’arrampicata. Nel periodo invernale invece si può benissimo usufruire degli impianti sciistici o arrampicate emozionanti nel ghiaccio.

Comments are closed.

x

Informativa sui cookie

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.